Boater trova sette cuccioli abbandonati su un'isola deserta che piangono per la fame

0
80
Boater trova sette cuccioli abbandonati su un'isola deserta che piangono per la fame

Un diportista di nome Junior Cook stava navigando vicino alla minuscola isola canadese, vicino a Cross Keys, Manitoba, quando sentì dei rumori provenire dalla terra disabitata. Tornò il giorno dopo, preoccupato per le grida che aveva sentito. Non poteva credere ai suoi occhi quando ha detto che sette cuccioli corrono e piangono sull'isola.

Preoccupato ha contattato Norway House Animal Rescue, che ha risposto immediatamente. Il soccorso è abituato a ricevere chiamate su cani e gatti bisognosi. “Questo non è un caso isolato e accade quotidianamente in Manitoba e in tutto il mondo”, pubblica il salvataggio. Il soccorso lavora per trasportare gli animali abbandonati ai rifugi per farli adottare.

Deb Vandekerkhove, direttore del soccorso, ha detto a CBC: “Lui e il suo amico erano fuori e si stava già facendo buio, e sentirono dei rumori sull'isola. Hanno preso i loro binocoli e non hanno potuto vedere altro che delle ombre scure, e hanno sentito un mucchio di pianti. Inizialmente pensavano che fossero lupi.”

Per i primi giorni, il cibo è stato consegnato ai cuccioli fino a quando non è stato organizzato un trasporto.

Il salvataggio ha fornito il cibo e Cook lo ha portato ai cuccioli. I cani affamati hanno mangiato un intero grande sacco di cibo in un giorno. Era ovvio che stavano morendo di fame e sarebbero accorsi ogni volta che vedevano la barca di Cook. Lentamente, hanno iniziato a scaldarsi con le persone. “Adesso stanno migliorando con le persone, il che è positivo perché ne erano terrorizzati quando sono arrivati.”

I cuccioli naufraghi sono stati finalmente salvati e hanno fatto un viaggio di 330 miglia fino a Winnipeg, dove saranno in adozione.
“Saranno l'equipaggio di Gilligan's Island — quattro ragazzi, tre ragazze,” afferma Vandekerhove. I cuccioli hanno preso il nome dai personaggi del popolare programma televisivo degli anni '60.

Naturalmente ci sono voluti alcuni giorni per vedere che personalità aveva ogni cucciolo abbinare un nome. Skipper, Gilligan, Mary-Anne, The Professor, Ginger, Lovey e Mr. Howell stanno cercando la loro casa per sempre. “Stanno ricevendo cure mediche per pidocchi, tenia e malnutrizione in questo momento e saranno messi in adozione quando saranno sani”, ha pubblicato Winnipeg Pet Rescue. Se sei interessato ad adottare uno di questi adorabili cuccioli, puoi contattare Winnipeg Pet Rescue.

Norway House Animal Rescue chiede giustizia per i cuccioli abbandonati. Chiedono aiuto al pubblico per trovare la persona senza cuore che ha lasciato morire i cuccioli sull'isola.

Guarda il salvataggio nel video qui sotto.

Previous articleMonty ha passato sette anni in canile e ancora nessuno vuole adottarlo
Next articleUn'infermiera in pensione apre un ospizio per cani in modo che possano sentirsi amati durante i loro ultimi momenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here