Il cane di una donna piange in pericolo dopo aver trovato un cane malato nel sacco della spazzatura

0
113
Il cane di una donna piange in pericolo dopo aver trovato un cane malato nel sacco della spazzatura

Una donna a Glasgow, Kentucky, stava portando a spasso il suo cane quando si è imbattuta in della spazzatura sul lato dell'autostrada. All'inizio pensò che fosse un minuscolo cerbiatto.

Fu solo quando si avvicinarono, però, che notò un cane con la pelle sanguinante sdraiato vicino a un sacco della spazzatura.

Karen Smith Clark ha detto che lei e il suo partner non si sono resi conto che era un cane malato finché non si sono avvicinati. Quello che hanno visto è stato “a dir poco angosciante” e ha sconvolto il loro cane Scooter.

“Questo povero cane sembrava essere stato gettato dal finestrino di un veicolo, in un sacco della spazzatura”, ha scritto su Facebook.

“Ci siamo precipitati a casa a prendere cibo, acqua e guanti… Quando siamo tornati il cane era diffidente ma non aggressivo con me per niente, voleva l'acqua”, ha continuato. “Era così angosciante che il nostro cane piangeva e si lamentava.”

Dopo che il cane ha bevuto acqua, Clark ha chiamato le autorità locali ed è stato portato a Barren River Animal Welfare Association (BRAWA) dove è stato visitato da un veterinario.

La mattina dopo Connie Greer, il direttore generale del rifugio, ha detto che il cane, ora noto come “Arthur Buddy” sta rispondendo beh, anche se molto malato.

“Arthur stamattina è in piedi e mangia e si muove scodinzolando. È stato brevemente valutato dal dottor Thomas”, ha scritto Greer. “Riferisce che ha una brutta infezione da lievito con perdita di capelli su tutto il corpo, rogna ed è leggermente emaciato.”

“Vede nessun ulteriore segno visibile di altri problemi”, ha aggiunto. “Ovviamente avrà bisogno di molte cure e recupero.”

BRAWA è un piccolo rifugio e ha chiesto alle persone di non chiamare in questo momento, ma terranno tutti aggiornati sulla loro pagina Facebook.

“È felice, sembra molto sicuro di essere stato trovato e qualcuno si prenderà cura di lui”, ha continuato Greer. Ha detto che non sarà disponibile per l'adozione finché non si sarà ripreso. Si aspettano che il suo trattamento durerà circa 4 mesi.

Aggiornamento al Novembre 2018:

Arthur è stato adottato dopo diversi mesi in affido e la sua trasformazione in piena salute è incredibile da vedere. Basta guardare la sua bella pelliccia! Siamo così felici che abbia trovato una casa amorevole dopo una prova così terribile.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here