Mamma cagnolina malata supplica l'uomo di non abbandonare lei e i suoi cuccioli appena nati in un filmato straziante

0
14
Mamma cagnolina malata supplica l'uomo di non abbandonare lei e i suoi cuccioli appena nati in un filmato straziante

Si vede una mamma animale domestico implorare un uomo di non abbandonare lei e i suoi cuccioli.

Si vede un uomo guidare la sua auto e il suo camion nella sostanza di un rifugio di soccorso.

Procede poi a scendere, portando fuori dall'auto con sé un animale adulto. Inoltre riceve una scatola che conteneva 5 cuccioli appena nati. I cuccioli avevano ancora gli occhi chiusi.

Dopo averli messi davanti alla porta di casa, l'uomo si prepara ad uscire quando la mamma cagnolina gli salta sulle gambe e lo ferma a metà strada. Cercò di dissuaderla, ma lei appoggiò con forza le sue zampe anteriori sulle sue, rendendogli difficile il trasferimento.

Era come se fosse chiedendogli di non abbandonare lei ei suoi giovani lì da soli. Sfortunatamente, il suo appello non ha funzionato. L'uomo alla fine ha respinto.

Quando il rifugio ha scoperto gli animali abbandonati, li hanno portati dal veterinario per ulteriori esami. La diagnosi preliminare ha rivelato che la madre ha un cancro al seno.

Un paio di follow-up hanno concluso che le neoplasie localizzate sui capezzoli non erano cancro ma piometra, un'infezione altrettanto pericolosa dell'utero.

L'animale mamma dovrebbe intraprendere la procedura per eliminare il nodulo una volta che i cuccioli smettono di allattare. Avrebbero anche bisogno di essere sterilizzati per garantire di non contrarre l'infezione della madre.

Preoccupati com'erano, anche il rifugio era nel mezzo di una crisi finanziaria. Dopo il blocco, hanno avuto problemi a nutrire oltre 1000 animali domestici che vivevano sotto la loro cura.

I contributi sono diminuiti in modo significativo, costringendoli a cercare frequentemente varie altre alternative per nutrire gli animali domestici. L'irresponsabilità dell'uomo non ha solo aumentato la loro preoccupazione, ma anche la loro mania.

Accettare i membri della famiglia degli animali domestici attualmente è una grande sfida per loro, per questo motivo hanno lanciato un progetto sui social media per raccogliere fondi, eventuali il contributo anche se piccolo sarà effettivamente ottenuto.

Le persone sono state così gentili da condividere il post del blog e le donazioni di rete nei loro modi.

Purtroppo, il rifugio in seguito ha annunciato che 2 dei giovani cuccioli erano morti.

È stato successivamente aggiornato che la persona che ha lasciato la madre cagnolina e i suoi cuccioli avevano in realtà ha contattato il capo dello stato del rifugio per chiedere perdono, affermando che erano randagi e che potrebbe non prendersi cura di loro perché aveva problemi economici personali.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here