Una studentessa laureata al verde ha rubato un pitbull trascurato che non è mai stato fatto uscire dalla sua cassa

0
147
Una studentessa laureata al verde ha rubato un pitbull trascurato che non è mai stato fatto uscire dalla sua cassa

Quando qualcuno porta un cane nella propria casa, è obbligato a provvedere a quell'animale, scrive ilovemydogsouch

È una promessa non scritta che non mandiamo mai! Come proprietari di cani, dobbiamo amarli incondizionatamente, nutrirli correttamente, giocare con loro e offrire loro il miglior riparo possibile. Purtroppo, tuttavia, le persone danno per scontati i loro cani e fanno il minimo indispensabile. Questa è la storia di Rose.

Rose viveva una vita triste con un umano ingrato. La teneva costantemente in una cassa e non forniva cibo e acqua a sufficienza. Infatti, la mamma di Rose, Maddy, ammette che Rose è stata tenuta in gabbia per giorni di seguito! Maddy ha preso da parte il ragazzo e gli ha detto che se non l'avesse trattata meglio, allora doveva trovarle una nuova casa.

Poche settimane dopo, non era cambiato molto. Maddy ha fatto quello che doveva. Ha detto che avrebbe portato Rose a casa e che se il suo proprietario avesse avuto un problema, avrebbe potuto chiamare la polizia. A Maddy non importava. Ha messo al primo posto il benessere di Rose e questo, gente, è come tratti un cane!

Maddy è arrivata e quando è arrivata a casa, Rose era ovviamente nella sua cassa. Il suo proprietario aveva lasciato la città. Quando finalmente Rose è stata fatta uscire dalla cassa, era debole per la malnutrizione, ma ha raccolto alcuni baci e scodinzolamenti.

Maddy decise che avrebbe affidato a Rose fino a quando non avesse trovato la famiglia perfetta. Non appena Rose è arrivata a casa di Maddy, ha capito che ora poteva correre, giocare e vivere come un vero cane! Ora Maddy doveva solo lavorare per rimetterla in salute. Ha aumentato il suo apporto calorico e in poco tempo Rose ha iniziato a sembrare un sano Pit Bull.

A Rose, come dice Maddy, “piace davvero molto mangiare”. Vederla gustare felicemente nuovi cibi riscaldava il cuore di Maddy. Come qualcuno possa privare un animale così affettuoso è qualcosa che non comprenderemo mai.

Questo è quando la storia diventa ancora migliore! Maddy dice che all'epoca era praticamente una studentessa laureata al verde. Sapeva che tenere un cane come Rose, che avrebbe avuto bisogno di molte attenzioni, non sarebbe stato la cosa giusta. Ma… Rose non era d'accordo!

Rose era implacabile e usava il suo fascino per “salire” nel cuore di Maddy. Tra i suoi goffi sorrisi di Pittie e i suoi grati wags tag, Maddy non ha potuto resistere. A volte, ci rendiamo conto, è davvero il cane che adotta l'umano. Ed è così che è stato per Rose (ora soprannominata “Rosie”). Ha scelto Maddy e Maddy non ha avuto altra scelta che cedere.

Vivono felici insieme, godendosi una vita meravigliosa. Non puoi perderti questa storia! Ti darà tutte quelle belle sensazioni che desideri. Pitties non è il migliore? Trasmettilo in modo che gli altri possano imparare quanto può essere speciale la razza!

Fonte: ilovemydogsomuch.tv

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here